Per l'utilizzo della smart card ad uso della firma digitale, si deve essere dotati di un apposito dispositivo hardware esterno e aggiuntivo, il quale deve necessariamente essere collegato al computer, preferibilmente tramite USB, ma puo andare bene anche tramite PCMCIA. Questo strumento si attiva attraverso appositi programmi.

Il Lettore di Smart Card

Il lettore di smart card costituisce lo strumento hardware indispensabile per poter procedere alla firma digitale di un documento informatico.

La nostra societa distribuisce il seguente lettore:
LETTORE DA SCRIVANIA

lettore portatile USB:

Caratteristiche tecniche della versione USB (miniLector U38)
Interfaccia USB full speed;
Dispositivo basato su ACR38 di ACS ed ottimizzato per il supporto alla Carta di Identita Elettronica, alla Carta nazionale Servizi, alla Firma Digitale Legge e scrive le carte a microprocessore ISO7816 1, 2, 3, 4 (protocolli T=0 e T=1);
Supporta carte a 1,8V, 3V, 5V MCU, con sistema interno di protezione dal cortocircuito, e le piu comuni carte memoria tra cui le I2C bus (da 1K bit a 1024Kbits) e le secure memory (Atmel AT88SC153, AT88SC1608, SLE4418/28, SLE4432/42);
Supporta il PPS (Protocol and Parameter Selection) con 1743-305200 bps in lettura e scrittura della smartcard;
Led luminoso esterno indicante lo stato di funzionamento;
Compatibilita e certificazioni: Microsoft WHQL, PC/SC, EMV level1, CE, FCC;
Supporto per i sistemi operativi: Win 98, Me, 2K, XP, XP-SP1, XP-SP2;
Alimentazione 5 V. DC dall?interfaccia USB.

Come richiederlo

La nostra societa si occupa di distribuire i lettori di smart card e provvede alla spedizione in contrassegno in tutta Italia.